fbpx

Campagna marketing: obiettivi, strategia e pianificazione

Campagna marketing: obiettivi, strategia e pianificazione

Quale è la tua strategia di Social Media Marketing?

Chiedici come ottimizzare, migliorare e analizzare la tua immagine web >

Come realizzare una campagna marketing.

  1. Cos’é una campagna marketing?

  2. Quali sono gli obiettivi della tua attività.

  3. Studia una strategia efficace di web marketing.

  4. Imposta una pianificazione di Inbound marketing.

 

1.Cosa é una campagna marketing?

La campagna marketing é una parte di un piano più grande, un’azione progettata per raggiungere un obiettivo particolare. Non basta qualche annuncio a pagamento Ads* e un banner per ottenere dei risultati. L’analisi e la strategia permettono di raggiungere gli obiettivi.

Innanzitutto partiamo dalla parolina in inglese che avrai spesso sentito: SMART*

Acronimo di 5 metriche

S = Specific (Specifico)

M = Measurable (Misurabile)

A = Attainable (Raggiungibile)

R = Relevant (Rilevante)

T = Time-constrained (Con una data limite)

Dopodiché impostiamo il budget (anche minimo), scegliamo i social per comunicare, misuriamo i primi risultati e creiamo una timeline del piano d’azione. Fatto?

 

2.Quali sono gli obiettivi della tua attività.

Definire gli obiettivi é la fase fondamentale, lavorare senza una meta é difficile e ogni sforzo sarà vano. Ti illustro volentieri 4 punti da considerare prima di riconoscere il tuo obiettivo della campagna marketing.

Target: inizialmente definisci il tuo pubblico in base alla tua esperienze di collaborazioni positive. Dopodiché studia le statiche per aumentare la copertura organica.

Google Analytics: una volata collegato il tuo sito web a Google Analytics avrai una dashboard completa di traffico, usabilità e comportamento dei utenti. Dati sufficienti per cominciare ad andare oltre il tuo lavoro di web content.

Insights: ogni social permette di creare un profilo aziendale al quale traccia delle statistiche che potrebbero ridefinire il tuo target. Molto interessanti sono quelle di Instagram, difatti scopri perché é importante scegliere tra profilo personale o aziendale.

Local strategy: quando ti dicono che se vuoi diventare grande nel tuo business online devi pensare alla grande, non si intende a tutto il mondo. Il tuo pensiero positivo deve essere rivolto a potenziali clienti, che possono ottenere assistenza immediata e possono contare sulle piccole distanze. Configura la scheda di Google My Business che ti posiziona affianco ai risultati di ricerca e localizza la tua attività direttamente su Google Maps. Scopri come fare? 

 

Resta Aggiornato su Social Media e Pubblicità Mirata >>

Consigli, News e Tips imperdibili per le tue attività On Line>>

3.Studia una strategia efficace di web marketing.

Promozioni Ads su Facebook.

Preferisco inserire la pianificazione social nella strategia. Un ottimo strumento sono le promozioni della pagina su Facebook: sono impostate in base al tuo obiettivo e il costo può essere anche di 1€ al giorno. Dedica del tempo alla creazione di un pubblico e degli interessi, Facebook in automatico restituisce dei risultati stimati.  Conosci le linee guida per una sponsorizzazione efficace? 

Campagna ADV di Google Adwords.

Google Adwords non può non mancare in questa fase, consente una configurazione del tuo annuncio: target, parola chiave e dove verrà visualizzato. Una volta creato un account pubblicitario potrai creare campagne, gruppi di inserzioni e annunci da una semplice gmail. Vuoi un supporto per impostare la tua prima campagna ADV? Contatta Peva Coupon leader del settore nella comunicazione mirata.

Google My Business: recensioni e domande.

Il secondo strumento è Google My Business: la scheda che appare nel motore di ricerca Google e migliora la tua visibilità. In una campagna marketing dobbiamo puntare sulle recensioni e le domande che vengono inserite dagli stessi utenti. Google ha una vasta scelta di strumenti credo che qualcuno faccia al tuo caso. Potresti anche inviare il link alle review* ai tuoi clienti fidelizzati.

Landing page.

La pagina di destinazione da un post o da un annuncio o link diventa efficace quando ti rappresenta, ha tutte le informazioni riportate chiaramente e i prodotti/servizi offerti sono facilmente acquistabili. Cerca un design accattivante, responsive e attrai con qualche promozione; inoltre lascia il giusto spazio ai contenuti su cui ti piacerebbe lavorare di più. La landing page è uno degli strumenti della lead generation. Vuoi conoscerne altri e aumentare i clienti? 

 

4.Imposta una pianificazione di Inbound marketing.

In effetti l’inboud marketing* é la giusta modalità di marketing centrata sull’essere trovati da potenziali clienti. Per mia esperienza credo che questi aspetti siano determinanti per un’organizzazione easy*:

Tempi e modalità: crea una classica tabella dal software che preferisci, imposta una settimana tipo che stamperai e avrai sempre sotto la tua tastiera. Stabilisci il topic (post/progetto), hashtag, facebook, instagram, twiteer…La tabella non é il planning settimanale realizzato in base alla mappa concettuale ma é lo schema consegnato al Social media manager per rendere operativo il piano editoriale.

Per esempio: Facebook> lunedì condividi il post giornaliero, rispondi ai commenti, condividi una foto in Instagram. Martedì condividi il post giornaliero, like/commenta post e condividi video, etc…

Ottimizzazione sito web e social con parola chiave. Se non l’hai fatto ancora perché preso dall’entusiasmo del nuovo business, salva la lettura di quest’articolo sulla SEO e i 6 passaggi fondamentali e le ultime tecniche aggiornate per ottenere posizionamenti migliori nei motori di ricerca. 

Mailchimp e le liste. Mailchimp é il miglior strumento della lead generation. Consente la creazione di landing page e integrazioni nella pagina su Facebook di un modulo di contatto completo di thank you page*. Il suo punto di forza sono le liste organizzate per tag, molto utili per la campagna di marketing.

CRM. Innanzitutto non puoi fare a meno di un CRM* customer relationship management. É un software che si basa su un concetto di fidelizzazione del cliente e una volta collegato a qualsiasi campagna di sponsorizzazione otterrai in un solo file i tuoi contatti. Un buon esempio é Zendesk.

Programmazione Hootsuite. Ti starai chiedendo perché programmare quando nella mia campagna marketing devo seguire acne le tendenze. Ebbene un buona campagna é fatta di post programmati e altri che sembreranno spontanei ma di cui avrai già studiato quando pubblicare.

Qui entra in gioco il planning della campagna marketing: ogni giorno avrai impostato un’attività: lunedì condivido articolo del mio blog, martedì faccio una domanda, mercoledì condivido contenuto popolare…etc.

Engagement e community. Nessuno ci crede ma quest’ultimo aspetto é quello che il senso alla tua campagna marketing. Entri in campo con commenti, mi piace e suggerisci pagine; aumenti la tua visibilità solo partecipando e a piccoli salti raggiungi il tuo obiettivo.

 

Ti chiedi come utilizzare al meglio il web per la tua attività?

Contattaci per una Consulenza Gratuita >>

Scopri i servizi offerti da Peva Creative con investimenti pubblicitari mirati per aumentare il tuo fatturato

Chiedi maggiori informazioni QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Abbiamo inserito cookie sul tuo computer per contribuire a migliorare questo sito web. Leggi la nostra cookies policy
SI, Accetto i cookies