fbpx

Benvenuti nella Rubrica “Peva Digital ADS”!

Benvenuti nella Rubrica “Peva Digital ADS”!

La pubblicità digitale è diventata un elemento chiaramente obbligatorio del marketing. Se sei come la maggior parte dei proprietari di piccole imprese (noi compresi), iniziare con il marketing digitale può essere difficile. Sai che la tua attività dipende dal successo dei tuoi sforzi online, ma non è facile da capire da dove iniziare e quali strategie saranno le più efficaci. 

Questo articolo e la nostra serie di post sul marketing digitale ti guideranno attraverso i passaggi e le scelte che puoi intraprendere per sviluppare e sfruttare appieno il tuo marketing digitale!

Inizia con le giuste aspettative

Misurare il successo della pubblicità dipende in larga misura dalle tue aspettative. La pubblicità stessa non può aiutarti a crescere se hai un servizio clienti scadente o delle marginalità troppo ristrette. Piuttosto, lo scopo della pubblicità è unicamente quello di generare nuovi clienti e conservare quelli attuali.

Anche il tipo di pubblicità che fai dovrebbe definire ulteriormente le tue aspettative. I social media organici sono gratuiti, ma richiedono tempo e lavoro per darti dei risultati. La pubblicità tradizionale a toccare un vasto pubblico, ma può spesso rimanere nascosta nelle cassette postali o spesso gettata nel cestino. Gli annunci di ricerca a pagamento richiedono competenze di consulenti esperti ma, attenzione: sono rivolte ai consumatori che già stanno cercando quello che stai vendendo.

Per confrontare tutte queste forme di pubblicitĂ  sulla stessa scala diventerebbe molto difficile se non impossibile valutare correttamente le loro ROI (Return on Investment). Ognuna d’esse ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi ed è onesto dire che nessuna forma di pubblicitĂ  può risolvere TUTTE le tue sfide di marketing. Invece, per ogni forma di pubblicitĂ  scegli un obiettivo  SMART e misurane la crescita.

Ad esempio, un obiettivo SMART per la pubblicitĂ  nei negozi di alimentari potrebbe essere: “Voglio che i miei coupon pubblicitari generino un ROI 5: 1 di clienti nuovi e ripetuti entro i prossimi 12 mesi”.

E un obiettivo SMART per la pubblicitĂ  sui social media a pagamento potrebbe essere: “In 6 mesi il mio profilo Facebook voglio aumenti da 700 a 1.000 follower.”

Comprendendo i punti di forza e di debolezza unici di ogni forma di pubblicità, riuscirai in modo più accurato a valutare i tuoi obiettivi e a determinarne il ritorno (ROI). Quindi, una volta che sai cosa funziona in base agli obiettivi raggiunti, puoi continuare a utilizzare le strategie che determineranno il vero successo della tua attività.

Gettare le basi

I seguenti post sono i primi passi per partire con il tuo marketing digitale.

1. Sii Coerente

Tutto quello che ti serve per iniziare sono tre piccole ma potenti informazioni: il nome della tua attivitĂ , l’ indirizzo e il numero di telefono. Mantienili coerenti sui motori di ricerca, sui social media e sulle directory online per ottenere importanti vantaggi SEO.

Vedi il messaggio:   Ehi Google, vieni a trovare la mia azienda!

2. Scegli un nome e registra il dominio web.

Un nome e un dominio ben selezionato stabilisce il riconoscimento del tuo marchio attraverso il tuo sito web e gli indirizzi email. Segui le migliori pratiche per la creazione e la registrazione di un nome di dominio in modo che tu possa proteggere il tuo marchio online.  

Vedi il messaggio:   Registrazione del dominio: suggerimenti di base e best practice

3. Crea un sito Web

I siti web sono il tuo Venditore h24 di cui i consumatori si fidano grazie alla sua autorevolezza e ai contenuti che ci hai pubblicato. La nostra guida rapida ti guiderĂ  attraverso la creazione, la scrittura e l’ottimizzazione di un sito web per piccole imprese.

Vedi post: Guida rapida alla creazione di un sito web

4. Stabilsci una strategia organica per i social media.

I social media sembrano facili a prima vista, ma spesso possono far sentire gli imprenditori come se stessero correndo su una ruota del criceto, senza mai vedere i risultati che vogliono. Prima che succeda a che a te, siediti e studia una strategia di crescita organica che ti aiuti a crescere.

Vedi il messaggio:   Get Unstuck: Aggiorna la tua strategia sui social media organici

5. Sempre attenti alla reputazione online.

Mentre non puoi controllare ciò che la gente dice di te, puoi guidare la conversazione sul tuo marchio dove vuoi che vada. La gestione della reputazione online comporta semplicemente la generazione, la risposta e la gestione della recensione online prima che sfuggano di mano.

Vedi il messaggio:   Gestione della reputazione online: come prendere il comando del tuo marchio

Approfondisci il Digitale

Dopo aver gettato le basi del tuo marketing online, scendi piĂą nel specifico esplorando le seguenti materie.

Vuoi Rimanere Aggiornato su Questo Tema? Iscriviti alla Nostra Newsletter>>

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Abbiamo inserito cookie sul tuo computer per contribuire a migliorare questo sito web. Leggi la nostra cookies policy
SI, Accetto i cookies